Praga cancella i fuochi di capodanno

Il sindaco di Praga, Zdeněk Hřib, sta pensando seriamente di annullare i tradizionali fuochi artificiali che vengono sparati ogni 1 Gennaio per l’anno nuovo.

Questa decisione sarebbe motivata con l’intento di non recare disturbo agli animali domestici ed a quelli selvatici che vivono nei parchi ed evitare inutili emissioni nell’ ambiente di sostanze derivate dalla combustione dei fuochi artificiali.

Il comune sta pensando anche ad altre iniziative per sostituire l’evento, che è seguito ogni anno non solo dai praghesi ma anche dal resto della nazione. Tra alcune delle idee vi sono uno spettacolo di droni oppure un videomapping, come già si vede a Praga durante il signal festival. L’ostacolo a questo punto è di non far pesare troppo sul bilancio del comune il nuovo evento.

Articoli correlati

test

Praga cosa vedere

Praga in 3 giorni

Carlo IV

Storia di Praga: Carlo IV

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *